Rispondi a: Bel macello: come farsi infinocchiare dalla propria onestà.

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Bel macello: come farsi infinocchiare dalla propria onestà. Rispondi a: Bel macello: come farsi infinocchiare dalla propria onestà.

#6069
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Salve Alexf,

mi deve scusare ma non ho ben capito, per cui faccio io delle domande:

1) ha inoltrato la sua lettera di dimissioni posdatando la decorrenza del periodo di preavviso? Se si, vorrei sapere se sono già decorsi sette giorni dal momento dell’inoltro delle sue dimissioni.

2) per poter richiedere “dimissioni per giusta causa” deve dimostrare  che il mancato o ritardato pagamento delle retribuzioni è reiterato.

In ogni caso per poter chiudere questa controversia, o si rivolge a struttura sindacale che la rappresenti o non vedo alternative al lavorare il suo preavviso e chiudere così questo rapporto di lavoro. Da quello che lei dice, anche il suo inquadramento contrattuale è sbagliato.

Noi siamo della Uiltucs, se vuole dirci dove risiede potremmo indirizzarla ad un ns. ufficio nella sua città.

Mi faccia sapere, saluti

Gioia