Rispondi a: Dimissioni, ferie e nuovo contratto

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Dimissioni, ferie e nuovo contratto Rispondi a: Dimissioni, ferie e nuovo contratto

#6354
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buongiorno Barbara,

se da un lato, come lei ha scritto, va bene il fatto che le aziende non siano in concorrenza, dall’altro c’è un problema legato al numero di ore lavorate che secondo la legge sono 48 per ogni 7 giorni. Certo, lei sarà in ferie ma bisogna vedere se il suo datore di lavoro le concederà.

Le ferie posticipano comunque il periodo di preavviso che invece va in lavorato.

Visti i buoni rapporti, provi a parlargliene. In caso contrario, potrà dare le dimissioni appena inizia il nuovo lavoro, considerando che le sarà trattenuta nelle liquidazioni di fine rapporto un’indennità per i giorni di mancato preavviso legati al suo livello di inquadramento e di anzianità in azienda.

Dipende molto anche dal tipo di CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro) che il datore di lavoro le applica.

Cordialmente,

Mario