Rispondi a: Ferie obbligatorie dettate dal datore di lavoro

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Ferie Ferie obbligatorie dettate dal datore di lavoro Rispondi a: Ferie obbligatorie dettate dal datore di lavoro

#6857
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buongiorno Marco,

sì, in questo caso ha ragione il datore di lavoro.

La legge n.219 del 21 ottobre 2005 – legge che regola l’astensione da lavoro per la donazione del sangue – non prevede alcuna indicazione specifica per i casi come i suoi.

Quindi, se è vero che le ferie hanno lo scopo del recupero psicofisico del lavoratore e rappresentano un giorno di assenza retribuita, il giorno di assenza per la donazione del sangue si configura come un’assenza da lavoro calcolata comunque come giornata di ferie.

Spero di essere stato chiaro e di aiuto.

Cordialmente,

Mario