Rispondi a: Trasferimento Sede

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Trasferimento Sede Rispondi a: Trasferimento Sede

#8309
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buongiorno,

secondo le indicazioni ministeriali e dell’Inps, può accedere alla Naspi se lei rifiuta il trasferimento ad altra sede distante oltre 50 km dalla residenza o mediamente raggiungibile in oltre 80 minuti con i mezzi di trasporto pubblico. In questo caso, la volontà del lavoratore può essere stata indotta dalle notevoli variazioni delle condizioni di lavoro.

Altro caso di ricezione della Naspi nella sua condizione è quello di dimissioni per giusta causa; oppure nel caso in cui le parti optano per la risoluzione consensuale tramite la procedura di conciliazione.

Il mio consiglio quindi è di rivolgersi a una sede sindacale della città in cui lavora per farsi assistere al meglio in questa fase delicata.

Se mi indica la città dove lavora e quale Ccnl (contratto collettivo nazionale di lavoro) le applicano, sarò lieto di indicarle l’ufficio più vicino a lei.

Cordialmente,

Mario