28 Settembre 2020

W3Schools

Rispondi a: Cambio inquadramento azienda e CCNL: obbligo o no?

Home Diritti del lavoro Leggi-CCNL-Sentenze Cambio inquadramento azienda e CCNL: obbligo o no? Rispondi a: Cambio inquadramento azienda e CCNL: obbligo o no?

#9386
Avatarioioio
Partecipante

Grazie per la risposta ma forse non mi sono fatto capire bene..più che la facoltà di poter applicare un CCNL diverso, vorrei capire se, una volta persi i requisiti per l’artigianato (es. per superamento dei limiti dimensionali) l’azienda ha l’OBBLIGO di convertire il CCNL a quello relativo allo stesso settore industriale (con vantaggi per i dipendenti e, di conseguenza, svantaggi per l’azienda).. o se, anche con 50 dipendenti, l’azienda può continuare ad applicare un CCNL artigiano, con indubbi vantaggi quali i minimi tabellari decisamente sotto la media nazionale