Amazon: apre centro logistico in Italia, 350 assunzioni entro Natale

Post by: 28/10/2011 0 comments 756 views

Milano – Amazon investe in Italia- Il colosso del commercio online, forte per l’aumento delle vendite nella penisola, ha aperto  un nuovo centro logistico a Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza: e’ il primo centro Amazon nel nostro Paese e va ad aggiungersi agli altri 16 centri presenti in Europa (oltre 50 nel mondo).

Nella nuova  mega struttura (di 25 mila metri quadri) lavoreranno, entro Natale, almeno 350 persone, delle quali 150 sono già state assunte.

Le posizioni  aperte – spiega a NetworkersNews Stefano Perego – general manager Logistica Italia di Amazon – sono tante, sia a tempo indeterminato che stagionali. La nostra ricerca si riferisce a diversi  ruoli : dal ricevimento, confezionamento e spedizione della merce, ai profili manageriali. La struttura prevede inoltre figure di controllo qualità e di problem solver”.

“Cerchiamo persone attente, determinate e flessibili, una dote, quest’ultima molto importante per noi, soprattutto in relazione all’espansione del prodotto. É importante segnalare che in Amazon c’è sempre la possibilità di crescere e assumere ruoli di maggior responsabilità”.

In azienda come in  palestra – “Per questo facciamo molto traing interno e ci piace pensare all’azienda come a una sorta di palestra per i giovani. In Amazon non badiamo solo alla produttività ma anche, e soprattutto, alla qualità”. Il megacentro di Castel San Giovanni offre un ricco catalogo di libri (il più venduto, manco a dirlo, è l’autobiografia di Steve Jobs) e anche videogiochi, macchine fotografiche, dvd, dischi e tantissimo altro materiale raccolto in oltre 3km di scaffalature.

La scelta di Castel San Giovanni- non è casuale: la zona è raggiungibile facilmente in macchina – e vicina agli aeroporti – li esiste già un polo logistico e l’amministrazione comunale s’è mostrata particolarmente collaborativa.”Da questa sede siamo in grado di raggiungere, in tre o quattro ore al massimo, il 70% della domanda italiana” dice Diego Piacentini, vicepresidente della società, sicuro che la presenza anche fisica di Amazon in Italia “farà aumentare l’intero settore dell’e-commerce’’.

Per ecommerce futuro in crescita- Sulle potenzialità di sviluppo del settore concorda anche Stefano Perego: per l’ecommerce italiano non riesco a definire  nient’altro che un percorso di crescita, anche se il Paese è partito con un certo ritardo”. Amazon investe sul futuro anche per quanto riguarda l’ebook: oggi l’indice di penetrazione del mercato ebook è solo dello 0,5% ma i manager della società credono che la domanda penderà inevitabilmente in direzione dell’ebook “costa meno e guiderà un mercato ora fermo e stagnante” commenta il vicepresidente  Diego Piacentini.

Una cosa che colpisce nel lavoro della nuova struttura italiana è il contrasto tra digitale e manualità. L’acquisto del materiale partirà sempre con un click del cliente sul sito web (e subito il sistema informatico si prenderà carico dell’ordine) ma pacchi e spedizioni saranno gestiti alla maniera classica: manualmente, seppur con l’aiuto delle radiofrequenze. Gli acquisti arriveranno direttamente a casa del cliente entro 2-3 giorni dall’ordine. Il primo acquisto richiesto? Manco a dirlo la biografia di Steve Jobs.

 

SCHEDA: E-commerce. Un fatturato da 6,5 mld di euro per l’Italia

Amazon: apre centro logistico in Italia, 350 assunzioni entro Natale ultima modifica: 2011-10-28T00:00:00+00:00 da Redazione

Scrivi ora un commento

Assicurati di scrivere le informazioni obbligatorie (nome, email). Il codice HTML non è consentito