Cecilia Sardeo – SEM&SEO specialist

Post by: 23/10/2012 0 comments 910 views

Giovane imprenditrice del web originaria di Treviso, Cecilia Sardeo è fondatrice di SEOWebMarketingStrategico.com, blog di riferimento nel campo dell’internet marketing nel panorama italiano. Laureata in Comunicazione per le Relazioni Internazionali e appassionata di marketing e del web, Cecilia è specializzata in Search Engine Marketing, social media marketing e sales marketing.
Collabora con MindValley Inc. publisher online di rilievo dove in qualità di Director of Traffic Acquisition gestisce campagne di Advertising online del valore di migliaia di euro.
È anche CEO di MindValley Italy, dove ha dato vita alla branca italiana di Mindvalley per permettere al suo paese di accedere allo straordinario modello proposto da Mindvalley US. Qui lavora immersa nel panorama imprenditoriale online a contatto con realtà web di tutto il mondo.
Tra le sue più grandi passioni: la storia antica, il Web 2.0, lo yoga, le arti marziali, la lettura e i piccoli randagi.

 

L’ultimo social post?
Questo tweet sulla produttività: ”Il peggior uso in assoluto del tempo è fare bene ciò che non serve fare affatto” via Benjamin Tregoe @CeciliaSardeo.

L’ultimo video che hai visto su Youtube?
Un video di Tim Ferris sulla tecnica del Pessimismo Pratico per superare la paura di prendere decisioni importanti.

Mac, Windows o Linux?

Mac.

L’ultimo acquisto online?

Advanced Google Adwords di Brad Gedders.

Un libro che ha segnato la tua vita?

La Risposta di John Assaraf.

Qual è stato il progetto lavorativo che più ti ha segnato?

Diventare business partner di Mindvalley Inc.

Quando hai deciso di diventare SEM&SEO specialist?

Nel 2009, quando ho cominciato a lavorare come SEO presso Mindvalley Inc.

Nella tua carriera, ha contato più lo studio (da autodidatta o scolasticoprofessionale) o l’esperienza pratica?

Decisamente studio autodidatta ed esperienza sul campo.

Il primo colloquio non si scorda mai: hai qualche curiosità da raccontare?

Ne ho parecchi, il più buffo: essermi presentata ad un colloquio per la posizione sbagliata.

Hai avuto durante la tua carriera professionale un incontro particolare?

Ho avuto l’opportunità di conoscere di persona figure che seguivo da anni, il che ha rappresentato sicuramente un’opportunità più unica che rara. Tra queste, solo per citarne alcuni, Vishen Lakhiani e Tony Robbins.
Cecilia Sardeo - SEM&SEO Specialist
E un’intuizione vincente?

Smettere di lavorare come consulente per concentrare tutte le mie energie nella creazione di un business in autopilot.

Cosa consigli ai giovani che vogliono diventare SEM&SEO specialist come te?

Di sognare sempre in grande. Solo in questo modo possiamo aprire la mente ad opportunità che mai avremmo colto altrimenti. Io ho cominciato come SEO, ma ad oggi svolgo un ruolo chiave nella gestione di 2 aziende e mi occupo di svariati progetti in diversi campi tra web e tecnologia.

Internet ha cambiato il mondo del lavoro in Italia. Come?

Credo che il cambiamento per l’Italia sia appena cominciato. E spero che presto tutti si accorgano di come internet offra una valida alternativa al collasso del sistema che ci circonda. Naturalmente solo attraverso il giusto approccio.

Serve un sindacato dei Networkers? Se sì, come te lo immagini?

Non credo. In fin dei conti la parola stessa rappresenta interconnessione.

Descrivi la tua professione in modo chiaro e diretto in modo che anche mia
nonna possa capirla.
Con i nostri progetti aiutiamo quante più persone possibili ad individuare nuove opportunità di lavoro e crescita personale, sfruttando le potenzialità del web.

L’organizzazione ‘classica’ del lavoro (orari rigidi e cartellino da timbrare) ha senso per un networker?

Si, se il networker in questione ha bisogno di una struttura per essere più produttivo. Il che non significa che sia necessario.

Quanti sono i tuoi amici sui socialnetwork, quanti di questi conosci davvero e quanti frequenti anche “off-line”?

Tra Facebook, Twitter, Linkedin, Pinterest ecc… contarli tutti richiederebbe un bel po’ di tempo. La maggior parte sono persone che non conosco di persona, ma mi seguono sui miei blog e siti nelle varie nicchie di cui mi occupo. Ad esempio Seowebmarketingstrategico.com ed Omnama.it. Per comunicare con gli amici stretti uso iMessage 🙂

Prima di incontrare qualcuno che non conosci fai una ricerca su Google?

Preferisco Facebook e poi Google. Facebook mi permette di capire con chi sto parlando. Google mi dice qual è il contesto 🙂

di Mario Grasso

Cecilia Sardeo – SEM&SEO specialist ultima modifica: 2012-10-23T00:00:00+00:00 da Redazione

Scrivi ora un commento

Assicurati di scrivere le informazioni obbligatorie (nome, email). Il codice HTML non è consentito